Tempi di rinnovo e documenti necessari della patente

Vota questo articolo
(0 Voti)
La patente di categoria AM, A1, A2, A, B1, B e BE scade
ogni 10 anni per chi non ha ancora compiuto i 50 anni;
ogni 5 anni per chi ha compiuto i 50 anni;
ogni 3 anni per chi ha compiuto i 70 anni;
ogni 2 anni per chi ha compiuto gli 80 anni
Per le patenti C1, C1E, C, CE, D1, D1E, D, DE la validità è di 5 anni 

 

Per il rinnovo è necessario effettuare una visita medica per accertare il possesso dei requisiti psicofisici. In seguito alla visita medica viene rilasciato un certificato medico provvisorio e poi in qualche giorno verrà recapitata a casa la nuova patente.Nel caso la persona abbia delle patologie particolari la visita potrebbe doversi fare presso la CML (Commissione Medica Locale) oppure potrebbe essere necessaria qualche dichiarazione medica specifica, si consiglia pertanto di contattare prima l’ufficio.Sono necessarie la patente, il codice fiscale, 2 foto tessera e nel caso di obbligo di guida con lenti un certificato dell’ottico o dell’oculista con riportata la gradazione delle lenti in uso