I corsi di recupero dei punti prevedono lezioni teoriche riguardanti il codice della strada e le fondamentali norme di comportamento.
Per accedere ai corsi si deve attendere la comunicazione ufficiale del Ministero dell'avvenuta decurtazione dei punti e non è possibile frequentare più corsi contemporaneamente.
Al termine del corso sarà rilasciato un attestato e non sarà necessario sostenere nessun esame.
Alla perdita di tutti i 20 punti è necessario effettuare la revisione della patente che prevede l'esame di teoria e quello di guida.

Età:
  • 21 anni
  • può essere conseguita da chi è in possesso della patente D anche se appena conseguita
Validità:
  • 5 anni fino a 60 anni
  • dopo i 60 anni è rinnovata anno per anno con visita in commissione medica fino ad un massimo di 65 anni
Esami:
  • teorico a voce e pratico
Cosa abilita a guidare:
  • autotreni ed autoarticolati per trasporto di cose
  • autoarticolati ed autosnodati per il trasporto di persone, cioè consente di trainare un rimorchio di massa superiore a 750 Kg con veicoli conducibili con patente D
Documenti necessari:
  • tre foto tessera
  • carta d’identità valida
  • certificato medico rilasciato dall’ufficiale sanitario
  • una marca da bollo da Euro 14,62
  • permesso di soggiorno per gli stranieri
  • fotocopia patente D
Età:
  • 21 anni
Validità:
  • 5 anni fino a 60 anni
  • 1 anno oltre i 60 anni e fino ai 65, con visita presso la commissione medica
  • ritirata oltre i 65 anni
Esami:
  • teorico a voce e pratico
Cosa abilita a guidare:
  • tutti i veicoli conducibili con patente C
  • gli autoveicoli per trasporto di persone con più di nove posti compreso il conducente (autobus) per uso proprio, escluso scuolabus
  • si può trainare un rimorchio di massa complessiva non superiore 750 kg, con l’eccezione del carrello appendice che può raggiungere 2 tonnellate di massa massima
Documenti necessari:
  • tre foto tessera
  • carta d’identità valida
  • certificato medico rilasciato dall’ufficiale sanitario
  • una marca da bollo da Euro 14,62
  • permesso di soggiorno per gli stranieri
  • fotocopia patente
Età:
  • 18 anni, con limitazione a 7,5 tonnellate se non in possesso del C.A.P. C
  • 21 anni senza limitazioni di massa
  • può essere conseguita da chi è in possesso della patente C anche se appena conseguita
Validità:
  • 5 anni fino a 65 anni
  • dopo i 65 anni è necessaria la visita medica in commissione e la validità è limitata a 2 anni ed a 20 tonnellate
Esami:
  • teorico a voce e pratico
Cosa abilita a guidare:
  • autotreni ed autoarticolati per trasporto di cose con motrice per cui è prevista la patente di categoria C e rimorchi di massa superiore a 750 Kg
Documenti necessari:
  • tre foto tessera
  • carta d’identità valida
  • certificato medico rilasciato dall’ufficiale sanitario
  • una marca da bollo da Euro 14,62
  • permesso di soggiorno per gli stranieri
  • fotocopia patente C
Età:
  • 18 anni, con limitazione a 7,5 tonnellate se non in possesso del C.A.P.
  • 21 anni, senza limitazioni
Validità:
  • 5 anni fino a 65 anni
  • 2 anni dopo i 65 anni, con visita medica in commissione
Esami:
  • teorico a voce e pratico
Cosa abilita a guidare:
  • autoveicoli per il trasporto di cose (autocarri), di massa massima superiore a 3,5 tonnellate
  • può essere agganciato un rimorchio di massa fino a 750 kg
  • macchine operatrici eccezionali
Documenti necessari:
  • tre foto tessera
  • carta d’identità valida
  • certificato medico rilasciato dall’ufficiale sanitario
  • una marca da bollo da Euro 14,62
  • permesso di soggiorno per gli stranieri
  • fotocopia patente B
Età:
  • 18 anni
Validità:
  • 10 anni fino a 50 anni
  • 5 anni dai 50 ai 70 anni
  • 3 anni dopo i 70 anni
Esami:
  • teorico a voce e pratico
Cosa abilita a guidare:
  • autoveicoli conducibili con la patente B quando trainano un rimorchio superiore a 750 kg ed il complesso veicolare supera le 3,5 tonnellate di massa complessiva oppure quando il rimorchio, considerando la massa a pieno carico, supera la massa a vuoto del veicolo trainante.
Documenti necessari:
  • tre foto tessera
  • carta d’identità valida
  • certificato medico rilasciato dall’ufficiale sanitario
  • una marca da bollo da Euro 14,62
  • permesso di soggiorno per gli stranieri
  • fotocopia patente B
Età:
  • 18 anni
  • per tre anni dal conseguimento della patente si è obbligati al rispetto dei limiti di velocità specifici; non esistono limitazioni di potenza o cilindrata
Validità:
  • 10 anni fino a 50 anni
  • 5 anni dai 50 ai 70 anni
  • 3 anni dopo i 70 anni
Esami:
  • teorico a quiz e pratico
  • per gli allievi già in possesso di patente A1 o A solo esame pratico
  • per gli allievi stranieri o italiani senza licenza media l’esame teorico è orale
Cosa abilita a guidare:
  • autoveicoli, fino a nove posti compreso il conducente, di massa complessiva fino a 3,5 tonnellate,
  • motocicli di 125cc fino a 11 kw di potenza solo su territorio nazionale
  • macchine agricole, anche se eccezionali
  • macchine operatrici, purché non eccezionali
  • trainare rimorchi leggeri, fino a 750 kg, o pesanti purché a pieno carico non eccedano il peso della motrice a vuoto e la somma dei due veicoli non superi le 3,5 tonnellate
Documenti necessari:
  • tre foto tessera
  • carta d’identità valida
  • certificato medico rilasciato dall’ufficiale sanitario
  • una marca da bollo da Euro 14,62
  • permesso di soggiorno per gli stranieri
Età:
  • 18 anni;
  • a 20 anni la limitazione di potenza (25 kw) decade automaticamente per chi ha conseguito la patente A da 2 anni;
  • coloro che hanno compiuto 20 anni ma non hanno la patente da 2 anni devono effettuare solamente l’esame di guida con il motociclo non inferiore a 35 Kw;
  • all’età di 21 anni è possibile ottenere al primo rilascio la patente senza limite di potenza facendo l’esame di guida con motociclo non inferiore a 35 kw.
Validità:
  • 10 anni fino a 50 anni,
  • 5 anni dai 50 ai 70 anni,
  • 3 anni dopo i 70 anni.
Esami:
  • teorico a quiz e pratico se non si è in possesso di patente B;
  • solo pratico se si è in possesso di patente B o A1;
  • per gli allievi stranieri o italiani senza licenza media l’esame teorico è orale.
Cosa abilita a guidare:
  • motocicli con o senza sidecar, motocarrozzette con massimo quattro persone a bordo, con potenza fino a 25 kw;
  • motoveicoli e macchine agricole di massa fino a 1,3 tonnellate.
Documenti necessari:
  • tre foto tessera,
  • carta d’identità valida,
  • certificato medico rilasciato dall’ufficiale sanitario,
  • una marca da bollo da Euro 14,62
  • permesso di soggiorno per gli stranieri.
Pagina 2 di 2